Pancetta al forno con salsa di prugne speziata
Centine Rosso

Ingredienti per 6-8 persone

1,6 kg di pancetta fresca, con la cotenna, arrotolata
4 cucchiaini di sale
6 grani di pepe nero
1 bacca di anice stellato
3 bacche di ginepro
3 chiodi di garofano
1 cucchiaino di semi di finocchio
1 cucchiaino di semi di coriandolo
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Per la salsa speziata
10 prugne secche
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 bastoncino di cannella
1 cucchiaino di semi di coriandolo
2 bacche di anice stellato
2 chiodi di garofano
3 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di aceto di vino rosso

Scaldate il forno a 170°.

Pestate in un mortaio il sale con il pepe, la bacca di anice stellato e quelle di ginepro, i chiodi di garofano, i semi di coriandolo e i semi di finocchio fino a ridurli in polvere.

Incidete la pancetta in superficie con un coltello ben affilato, tagliando solo la cotenna, senza attraversare la carne. Arrotolate la pancetta su se stessa e legatela con lo spago da macellaio.
Condite la pancetta con il sale speziato e due cucchiai di olio, massaggiandola bene.
Sistemate la pancetta in una teglia unta di olio, copritela con la carta forno e fatela cuocere circa 3 ore.

Passato questo tempo, togliete la carta forno, alzate il forno a 210° e proseguite la cottura altri 30 minuti, o finché la cotenna non sarà dorata e molto croccante.
Togliete la pancetta dal forno e preparate la salsa speziata.

In una padellina versate l’olio e le spezie pestate. Fateli cuocere a fuoco medio circa due minuti, poi aggiungete le prugne secche, denocciolate e tagliate a striscioline, lo zucchero e l’aceto. Cuocete finché le prugne non avranno formato uno sciroppo denso.
Servite la pancetta tagliata a fette con la salsa di prugne speziata.